NUTRIMYR: più qualità per i tuoi frutti e grado per le uve

Condividi questo articolo:

8 luglio, 2016

Nutrimyr

Il primo concime fogliare NPK ad alto titolo potassico arricchito con polipeptidi vegetali LISIVEG® e microelementi bioattivi

Il potassio è un elemento fondamentale per la qualità di uve, frutti e ortaggi. Qualora sia carente, la maturazione risulta problematica e la qualità dei frutti si riduce notevolmente a causa del ridotto contenuto zuccherino e della scarsa colorazione.
La carenza di potassio ha effetti dannosi anche sulla pianta: maggior sensibilità alle malattie e ai danni da freddo, minor lignificazione dei tralci, riduzione della fotosintesi (di cui il K è un promotore insieme al magnesio), minor efficienza nella gestione dell’acqua, ecc.

A volte l’assorbimento del potassio dal terreno, anche se presente, può essere ostacolato dalla presenza di ioni antagonisti come calcio e magnesio. In questo caso l’applicazione del concime fogliare NUTRIMYR (NPK 4.4.10 + microelementi) rappresenta la soluzione ideale per apportare K alla pianta in modo veloce ed efficiente.

NUTRIMYR NPK 4.4.10

Concime liquido organo-minerale con aminoacidi e peptidi vegetali + microelementi chelati

NUTRIMYR NPK 4.4.10 nutre le piante e attiva i loro meccanismi di difesa nei confronti degli stress abiotici (caldo, freddo, siccità, ecc.). Il contenuto elevato di potassio (esente da cloruro) migliora la maturazione e la qualità dei frutti. L’azione nutrizionale è completata dalla presenza di azoto, fosforo e microelementi chelati.

La formula bilanciata e la presenza di composti organici a elevato valore biologico (aminoacidi e peptidi vegetali) favoriscono lo sviluppo delle piante e migliorano la qualità della produzione.

COMPOSIZIONE
Azoto (N) totale 4,0%
Di cui Azoto (N) organico 1,5%
Azoto (N) nitrico 1,0%
Azoto (N) ureico 1,5%
Anidride fosforica (P2O5) totale 4,0%
Anidride fosforica (P2O5) sol. in acqua 4,0%
Ossido di potassio (K2O) sol. in acqua 10,0%
Boro (B) sol. in acqua 0,05%
Manganese (Mn) chelato con EDTA sol. in acqua 0,10%
Molibdeno (Mo) sol. in acqua 0,01%
Zinco (Zn) chelato con EDTA sol. in acqua 0,05%
Carbonio organico (C) di origine biologica 9,4%

AZIONI E VANTAGGI

La particolare composizione del formulato rende il potassio facilmente assimilabile e traslocabile all’interno della pianta e offre importanti vantaggi:

Titolo elevato di potassio (no cloruro).
Grande assorbimento dell’elemento e rapidità d’azione.
Apporto bilanciato di azoto e fosforo.
Contiene microelementi: boro, manganese, zinco e molibdeno.
Elevata concentrazione di aminoacidi e peptidi 100% vegetali.
Azione biostimolante e antistress (polipetidi vegetali).
Ottima miscibilità con i più comuni fertilizzanti e fitofarmaci in commercio.
Migliora la qualità di uve, frutti e ortaggi.

DOSI E MODALITÀ DI IMPIEGO

NUTRIMYR è un fertilizzante per trattamenti fogliari. Dosi e modalità di impiego devono essere stabilite in base alle esigenze e allo stato nutrizionale delle colture. In condizioni medie:

VITE: 2 – 3 applicazioni a 2,5 – 5 Litri/ettaro dalla fase di ingrossamento acini fino all’invaiatura.
FRUTTICOLTURA: 2 – 3 applicazioni a 2,5 – 5 Litri/ettaro in fase di ingrossamento frutti.
ORTICOLTURA: 2 – 3 applicazioni a 2,5 – 5 Litri/ettaro in fase di ingrossamento frutti.

LINEA NUTRIMYR: NON SOLO MATURAZIONE

NUTRIMYR, oltre alla versione NPK 4.4.10, è disponibile anche nelle formulazioni NPK 10.6.4 (ripresa vegetativa e stimolo dello sviluppo vegetale), THIOLS (migliora il profilo aromatico dei mosti) e Calcio-Magnesio (ideale per il melo e per prevenire fisiopatie da Ca-carenza).




Lascia un commento

Condividi questo articolo: